venerdì 20 giugno 2008

I risultati del ballottaggio



Carmelo Nigrelli è il nuovo sindaco della Città dei Mosaici. Ha battuto con 73 voti di scarto il suo avversario Giuseppe Mattia.
Secondo i dati circolanti sulla rete intorno alle ore 17 del 30 Giugno 2008, Nigrelli avrebbe raccolto 5448 voti contro i 5247 di Mattia.

I dati resi noti dalla Prefettura di Enna in serata hanno confermato la vittoria di stretta misura: 5326 voti per Carmelo Nigrelli e 5253 per Giuseppe Mattia, una differenza di soli 73 voti
Le nostre previsioni sono state molto precise: nessuno dei due candidati ha superato la soglia dei 5600 voti. La competizione è stata testa a testa, il margine di vittoria sottile.

I voti validi sarebbero stati 10579 oltre alle 341 schede nulle e 48 bianche, per un complessivo di 10.968 votanti, la nostra previsione era di circa 11.000 voti.









(articolo precedente sulle previsioni dell'esito del ballottaggio)





A Piazza Armerina, per le elezioni amministrative del 2008, i numeri sembrerebbero dare un vantaggio al candidato Sindaco Mattia. Le liste che lo hanno appoggiato al primo turno hanno raccolto il 44% dei voti validi.

Ma il suo nome però è stato votato dal 33% degli elettori. circa l'11% in meno. Un elettore su quattro dei partiti che lo hanno appoggiato non lo gradisce, o non gradisce gli assessori da lui proposti.

Per il candidato Sindaco Nigrelli, invece, sembra che sia più gradito il suo nome e gli assessori da lui proposti. Infatti Nigrelli raccoglie il 10% in più dei voti delle liste che lo appoggiano. Voti che provengono dunque da elettori che non hanno votato per le liste che lo appoggianovano al primo turno.

Certo non è possibile da questi numeri fare altro che cabale napoletane. Però se i circa 5000 voti che sono andati alle altre liste (che non hanno candidati sindaci al ballottaggio) si distribuissero ipoteticamente con la stessa tendenza su Nigrelli e Mattia (e quindi con un 25% in meno per Mattia e un 10% in più per Nigrelli) potrebbe succedere che, di questi ipotetici 5000 voti, 2025 andrebbero a Mattia e 2975 a Nigrelli.

E in tal caso:
Mattia sommerebbe 4624 (presi al primo turno)+ 2025 = 6649
e Nigrelli sommerebbe 3654 (presi al primo turno) + 2975 = 6629
un risultato praticamente pari...
Bisogna inoltre considerare che il numero di coloro che non si esprimerà col voto dovrebbe aumentare in misura inversamente proporzionale al numero dei candidati "votabili". Quindi almeno 2000 voti in meno, circa 11.000 voti espressi o validi.
Previsone dunque: meno di 5600 per Mattia contro meno di 5600 per Nigrelli.
Staremo a vedere.